neurologia
Le patologie neurologiche più frequenti che si riscontrano presso la Clinica Veterinaria S. Esusebio riguardano:

  • Ernie discali
  • Sindrome di Wobbler
  • Instabilità atlanto-assiale
  • Fratture/Lussazioni vertebrali
  • Epilessia

L’esame neurologico è sempre preceduto da un esame obbiettivo generale e da una corretta raccolta di dati anamnestici, passaggi fondamentali per l’esclusione di altre patologie. In molti casi l’evento neurologico (ad esempio una crisi convulsiva)  è riportato unicamente dal padrone e quindi l’accurata descrizione dell’accaduto diventa il punto di partenza per la formulazione della diagnosi. Ottenute tutte le informazioni utili, si procede all’esame vero e proprio che prevede:

  • Una fase di osservazione delle funzioni motorie e cognitive del paziente,
  • Una fase di manipolazione del paziente atta a valutare le funzioni nervose del soggetto (funzionalità dei nervi cranici, riflessi posturali, riflessi spinali, minzione, sensibilità dolorifica…).

I risultati danno importanti informazioni sulla localizzazione della lesione e  sulla sua gravità.

Ottenuta la diagnosi differenziale ci si può concentrare sulle più appropriate indagini diagnostiche (radiografie, mielografia, Tac, risonanza magnetica…)

Le opzioni terapeutiche  variano dal trattamento medico conservativo all’approccio chirurgico.

Condividi questa pagina

FacebookMore...