Il collasso tracheale è una patologia caratterizzata da una progressiva diminuzione del lume della trachea. Tutti i cani possono essere colpiti da questa grave patologia anche se di solito ha una maggior incidenza nei cani di piccola taglia (compresi i meticci). Viene classificata in 4 gradi in base alla sua gravità e se non curata tempestivamente provoca gravissimi disturbi cardio-respiratori  fatali per il paziente.

La Clinica Veterinaria S. Eusebio è all’avanguardia in Italia per la cura del collasso tracheale.

La terapia medica, che è l’approccio più diffuso, da risultati modesti nelle forme lievi e nulli in quelle gravi.  La chirurgia attraverso toracotomia è controversa a causa dell’eccesiva invasività e dalla scarsità di risultati soddisfacenti. Ad oggi questa patologia cosi diffusa, può essere risolta con l’applicazione di uno stent endotracheale: per via oro-tracheale si inserisce una retina metallica che espandendosi ridà la giusta conformazione alla trachea. Questa nuova procedura chirurgica, mini-invasiva, garantisce la completa risoluzione della patologia.

Siamo tra le poche strutture italiane che vantano l’uso di tale tecnica.

FacebookMore...